Chris Lehane

Vicepresidente senior per la politica e le comunicazioni globali

Come vicepresidente senior di Airbnb per la politica e le comunicazioni globali, Chris guida la collaborazione dell’azienda con i decisori politici di tutto il mondo per adottare approcci sensati che proteggano il diritto di qualsiasi persona a guadagnare un introito aggiuntivo condividendo il proprio alloggio. Inoltre, supervisiona gli sforzi di Airbnb volti a educare le comunità e i consumatori sui vantaggi del tipo di viaggio locale, autentico e unico proposto dalla piattaforma, e gestisce iniziative che comunicano il modo in cui Airbnb promuove la fiducia e l’appartenenza.

Prima di entrare in Airbnb, Chris ha fornito consulenza strategica a clienti del settore politico, aziendale, tecnologico, dell’intrattenimento e dello sport professionale. Negli anni ’90 ha ricoperto vari ruoli nell’amministrazione Clinton, tra cui quello di segretario stampa del vicepresidente Al Gore, di consigliere assistente speciale del presidente Bill Clinton e di consigliere del segretario per l’edilizia abitativa e lo sviluppo urbano Andrew Cuomo. Autore pubblicato e coproduttore cinematografico, ha anche lavorato come docente di management presso la Stanford Graduate School of Business.

Chris si è laureato presso la Harvard Law School e l’Amherst College. Fa parte del consiglio di amministrazione dell’Amherst College, del consiglio direttivo di Common Sense Media, un’organizzazione no-profit che promuove tecnologie e mezzi di comunicazione sicuri per i bambini, nonché di Aspire Accelerator di AT&T, un programma dedicato alla promozione delle tecnologie educative per migliorare l’apprendimento. Vive a San Francisco con la moglie Andrea, un avvocato per i diritti umani, e i due figli, Dominic e Quincy.

< Chi siamo