Su Airbnb più di Sei Milioni di Annunci nel Mondo

L’obiettivo di Airbnb è creare un mondo in ognuno possa sentirsi a casa ovunque. Per portare avanti la nostra mission, ci concentriamo sul reinventare i viaggi costruendo una piattaforma end-to-end che riunisca in un unico luogo soggiorni, attività e trasporti.

Airbnb sta registrando un successo senza precedenti, ecco perchè:

  • La nostra piattaforma è basata su host e ospiti che sono fedeli ad Airbnb perché sono membri di una community.
  • Abbiamo un brand inconfondibile.
  • La nostra community ha creato una rete veramente globale. Gli ospiti alla ricerca di alloggi ed esperienze uniche in tutto il mondo su Airbnb possono trovare ciò che desiderano. Questa domanda genera sempre più opportunità per un numero ancora maggiore di host.
  • La nostra community offre esperienze e alloggi unici e di alta qualità, che hanno creato un nuovo modo di viaggiare che prima non esisteva e non può essere trovato altrove.

Oggi annunciamo che in tutto il mondo ci sono oltre sei milioni di annunci su Airbnb: un numero superiore alla somma di tutte le camere dei sei maggiori gruppi alberghieri messi insieme.

La crescita degli annunci offerti sulla piattaforma è alimentata dalla nostra rete globale e da una community di host che trattengono la stragrande maggioranza degli introiti generati dai soggiorni. Questa crescita continua si è verificata in tutto il mondo e ha interessato un’ampia gamma di sistemazioni:

  • Come abbiamo sottolineato nel recente rapporto sull’espansione della piattaforma nei mercati emergenti, Airbnb è in crescita in tutto il mondo. Nel 2014, gli annunci di America Latina, Asia Pacifica, Medio Oriente e Africa rappresentavano il 15% dell’offerta complessiva di Airbnb; oggi ammontano a oltre il 30%. Gli annunci in Messico, per esempio, sono aumentati del 53% nel 2018, consentendo a più persone di soggiornare in quartieri come Colonia Roma. Grazie al pluripremiato film omonimo, molti viaggiatori stanno scoprendo questa comunità di Città del Messico e alcuni dei suoi fantastici annunci Airbnb.
  • Gli annunci Airbnb non si concentrano in un solo mercato. Vantiamo oltre 900 città con più di 1.000 annunci. Oggi a New York, Londra e Parigi si trova solo il 3% circa di tutti gli annunci attivi. Cinque anni fa, in quei tre mercati si concentrava più del 10% del totale.
  • Su Airbnb sono state pubblicate più di 14.000 minicase, oltre 4.000 castelli e oltre 2.400 case sugli alberi.
  • La crescita della nostra community è sostenuta da grandi eventi e collaborazioni. Per esempio, durante la settimana del Super Bowl ad Atlanta abbiamo registrato l’arrivo di più di 16.000 ospiti. Nello stesso periodo, più di 1.200 host hanno ricevuto la loro prima prenotazione nella settimana del Super Bowl.
  • Continuiamo a collaborare con diverse organizzazioni di tutto il mondo per offrire i vantaggi economici dell’attività di host a un numero sempre maggiore di persone e comunità. Ad esempio, collaboriamo con la Self-Employed Women’s Association in India, un’organizzazione che rappresenta due milioni di lavoratrici autonome che risiedono principalmente nelle zone rurali del Paese, per aiutare i suoi membri a trovare nuovi mezzi di sostentamento condividendo le proprie case su Airbnb.

Dalla fondazione di Airbnb nel 2008 alla fine del primo trimestre del 2019, prevediamo di registrare il soggiorno di mezzo miliardo di ospiti presso i nostri alloggi. Continueremo a impegnarci per portare a compimento la nostra mission e, come sempre, vi terremo aggiornati sui nostri progressi.

Ricevi aggiornamenti e annunci dalla Newsroom di Airbnb nella tua posta.

Riceverai delle email da Airbnb Newsroom e accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati ai sensi dell'Informativa sulla privacy di Airbnb. Puoi annullare l'iscrizione a queste email in qualsiasi momento cliccando sul link che trovi in ciascuna di esse.

Per modificare la lingua o la regione della newsletter, utilizza il selettore della lingua prima di inviare questo modulo.

Ti ringraziamo per l'iscrizione!

Si è verificato un errore durante la conferma della tua iscrizione. Ti preghiamo di riprovare.