Un nuovo traguardo: oltre 500 milioni di ricerche flessibili

All’inizio di quest’anno, abbiamo annunciato una nuova e migliore esperienza di navigazione e prenotazione che offre agli ospiti ancora più flessibilità quando pianificano il proprio viaggio.

Stiamo cercando di permettere alle persone di integrare più facilmente i viaggi nella propria vita con queste nuove funzionalità e, in pochi mesi, abbiamo riscontrato più di 500 milioni di ricerche con date flessibili effettuate su Airbnb. Le date flessibili consentono ai viaggiatori di trovare posti migliori in cui alloggiare quando hanno una certa elasticità sulle date del soggiorno.

Date flessibili

Inoltre, abbiamo notato una serie di tendenze interessanti relative alle ricerche flessibili, tra cui:

  • Un forte aumento del numero di alloggi unici salvati dai viaggiatori nei propri preferiti. Più nello specifico, stiamo assistendo a una crescita del numero di annunci salvati, pari al 51% per le case sull’albero, al 160% per le barche e al 355% per le case a cupola. Le persone desiderano soggiornare in alloggi più particolari e la funzionalità “Sono flessibile” li aiuta a trovare spazi straordinari che, tendenzialmente, non avrebbero cercato. 
  • Le categorie di alloggi più prenotate in seguito a ricerche flessibili includono case sugli alberi, fronte mare e galleggianti. Appare evidente che sempre più persone stiano riscoprendo il piacere di soggiorni a contatto con la natura. 
  • In termini geografici, dal 30 giugno, giorno del lancio, il Nord America e l’Europa si attestano in cima alla classifica per numero di persone che utilizzano funzioni di ricerca flessibili.

Queste nuove funzionalità sono state ispirate da un’analisi completa dei dati di prenotazione di Airbnb e delle ricerche dei consumatori. Con 4 milioni di host in più di 220 paesi e regioni, e oltre 900 milioni di ospiti in arrivo, Airbnb si trova in una posizione ideale per continuare a migliorare e soddisfare le esigenze in costante evoluzione dei viaggiatori.