1800 iscritti, in 100 luoghi d’Italia: il 16 novembre 100case100idee

L’invito è aperto a tutti, dai grandi centri ai piccoli borghi: per la prima volta la comunità degli host Airbnb – gli oltre 200.000 italiani che hanno scelto di dedicarsi all’ospitalità in casa e al turismo esperienziale – si riunisce, nella stessa mattinata, in tantissime città del Paese per discutere di turismo responsabile e sostenibile. 100case100idee è un appuntamento speciale, organizzato dagli host e supportato da Airbnb, un format unico nel suo genere. 

Al centro ci sarà il dialogo con le comunità locali – possono partecipare amministratori locali, associazioni, viaggiatori e altri cittadini – e l’obiettivo della giornata è quello di gettare le basi per produrre risultati a lungo e a breve termine. Nel lungo periodo sarà elaborato un manifesto dell’ospitalità in casa, grazie agli spunti che emergeranno dai contenuti delle discussioni, per fissare i principi di un’ospitalità responsabile, perché rispettosa delle regole, e sostenibile, perché attenta all’ambiente e agli abitanti. Nel breve termine sarà possibile formulare idee per concretizzare piccoli cambiamenti attuabili fin da subito, spunti da proporre alle istituzioni locali, regionali o nazionali. Le proposte più votate saranno inviate alle istituzioni di competenza perché si possano sviluppare, insieme, soluzioni concrete e attuabili.

Ci si concentrerà in particolare su tre aree: la tematica ambientale (buon vicinato, rispetto dell’ambiente), quella sociale (sicurezza delle persone, qualità dell’ospitalità, rapporto fra politiche per il turismo e per la residenzialità) ed economica (pagamenti digitali e attività in regola con le norme amministrative e fiscali, indotto commerciale e supporto agli esercizi di vicinato). 

Il settore dell’ospitalità in casa è in continua crescita: negli ultimi 12 mesi Airbnb ha superato in Italia i 10 milioni di arrivi, con un impatto economico sul territorio stimato in 5,4 miliardi di Euro. Puoi saperne di più qui. È un ambito di profonda innovazione, che vede anche la nascita di nuove imprese e di progetti sul fronte del turismo sostenibile e responsabile.

Per partecipare a 100case100idee è necessario iscriversi sul sito dell’iniziativa, cercando l’evento più vicino. I posti sono limitati. Una volta iscritti, la conferma e i dettagli logistici saranno comunicati telefonicamente dalla segreteria organizzativa. 

Al 16 novembre!

Ricevi aggiornamenti e annunci dalla Newsroom di Airbnb nella tua posta.

Riceverai delle email da Airbnb Newsroom e accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati ai sensi dell'Informativa sulla privacy di Airbnb. Puoi annullare l'iscrizione a queste email in qualsiasi momento cliccando sul link che trovi in ciascuna di esse.

Per modificare la lingua o la regione della newsletter, utilizza il selettore della lingua prima di inviare questo modulo.

Ti ringraziamo per l'iscrizione!

Si è verificato un errore durante la conferma della tua iscrizione. Ti preghiamo di riprovare.